logo Rome Accommodation

numero massimo raggiunto

Adulti
Bambini (< 3 anni)
DeFiori7

Navona - Campo de' Fiori

Piazza Navona e Campo de’ Fiori sono le due zone che meglio rappresentano la città di Roma: ci sono ancora molte botteghe di artigiani che convivono con i locali di recente apertura, gli antichi palazzi nobiliari si alternano a lussuose catene di alberghi. I due quartieri si sviluppano ai due lati di Corso Vittorio Emanuele II, basta quindi attraversare la strada per spostarsi dall’una all’altra zona.

 

Informazioni utili su Campo de' Fiori

Il nome di Campo de’ Fiori ha origini discordanti. Secondo alcuni risale al Medio Evo quando l’area dove si sviluppa l’omonima piazza era un prato fiorito, per altri si deve invece il nome a Flora, la donna amata dall’antico romano Pompeo.

Nel corso degli anni il quartiere subì numerosi interventi urbanistici che ne modificarono l’assetto, ad opera dei diversi papi che si succedettero. La piazza rimase a lungo luogo di esecuzioni capitali. La più celebre fu sicuramente quella di Giordano Bruno che, accusato di eresia, fu arso vivo nel 1600. Una statua posta al centro della piazza ricorda questo grande e rivoluzionario filosofo.

Oggi si affacciano sulla piazza, numerosi bar e ristoranti. È una piacevole abitudine per romani e turisti sedere a uno dei tavolini per sorseggiare un bicchiere di vino e osservare il frenetico viavai dei passanti. I pub che rimangono aperti fino a notte fonda sono luoghi di richiamo per i più giovani, che hanno eletto Campo de’ Fiori l’altro centro della movida capitolina insieme a Trastevere.

Dal 1869 si tiene ogni giorno sulla piazza di Campo de’ Fiori, un caratteristico mercato, immortalato anche nel film “Campo de Fiori” con gli attori italiani Anna Magnani e Aldo Fabrizi. Ai banchi di frutta e verdura si alternano venditori di souvenir e abbigliamento. Sono assolutamente da fotografare i due banchi di fiori situati al lato della piazza.

 

Per più informazioni visita la nostra pagina Campo de’ Fiori.

 

Da non perdere:

Il mercato di Campo de Fiori, tutti i giorni tranne domenica, dalle 7 alle 13.30 h.

 

 

Informazioni utili su Piazza Navona

Le origini di piazza Navona risalgono all’antica Roma. Originariamente veniva usata come stadio e vi si svolgevano gare di atletica. Le rovine dello stadio detto di Domiziano sono visitabili e si trovano al di sotto della piazza. Piazza Navona assume il suo aspetto attuale durante il barocco, per volere della famiglia Pamphili, il cui palazzo vi si affaccia.

Si trova su Piazza Navona, anche Palazzo Braschi, che ospita al suo interno un museo con una vasta collezione di opere dal XVII al XIX secolo. Attraverso queste opere si ripercorre lo sviluppo di Roma nel corso dei secoli. Palazzo Braschi ospita anche mostre temporanee di grande interesse culturale. 

 

Al centro della piazza si trovano tre grandi fontane, la fontana del Moro, del Nettuno e dei Quattro Fiumi. Le prime due furono progettare da Giacomo della Porta e realizzate con la collaborazione di Bernini, la terza venne realizzata esclusivamente dal Bernini. La fontana dei Quattro Fiumi è quella al centro di piazza Navona. È composta da un obelisco egizio di epoca

romana ai cui lati sono rappresentati in modo allegorico i quattro fiumi più lunghi al mondo conosciuti al tempo: il Rio della Plata, il Gange, il Nilo e il Danubio. Secondo la leggenda la statua che rappresenta il Rio della Plata si copre il volto per proteggersi da un eventuale crollo dell’adiacente Chiesa di Sant’Agnese, progettata dal Borromini, eterno rivale di Bernini.

La chiesa di Sant’Agnese in Agone venne realizzata da Borromini nel 1652 ed è un mirabile esempio di architettura barocca. Su piazza Navona si affaccia anche la Chiesa di Nostra Signora del Sacro Cuore che a differenza degli altri edifici della piazza, venne eretta nel XIII secolo per commemorare le torture dei martiri cristiani che morirono nello stadio di Domiziano.

 

Per maggiori informazioni riguardo a questa splendida piazza visitate la pagina Piazza Navona

 

Da non perdere:

La festa della Befana, ogni 6 gennaio a partire dalle 11 h.

 

Case vacanza vicino a Campo de Fiori e Piazza Navona

 

Nel cuore del centro, vicino a Campo de Fiori e Piazza Navona offriamo diversi appartamenti, da soluzioni per coppie o piccole famiglie a spazi per gruppi grandi e tutta la famiglia estesa.

 

Da vedere nelle vicinanze

Gli appartamenti in questo quartiere